GIOVANNI NAPPI

Figlio e nipote d'arte (papà Piero e lo zio Ciro sono dei pilastri del motorsport campano), il talentuoso Giovanni, nonostante la giovane età e la partecipazione saltuaria alle competizioni, ha già dimostrato di che pasta sia fatto ottenendo eccellenti risultati a bordo di varie vetture: dalla paterna Ferrari 550 Gt alla VW Lupo Cup passando per un'Osella PA21.

Il talento e le potenzialità sono già state fatte intravedere, aspettiamo solo un impegno più assiduo dell'ultimo della dinastia Nappi.